Il Marketing digitale non si può improvvisare. – ANSA.IT –

0
666

Contratti capestro e scarsa professionalità scoraggiano i clienti. Portano a maggiori guadagni sul digitale i contenuti o le strategie marketing?

In Italia il “marketing digitale” spesso è improvvisato. Figure ibride o poco professionalizzate, con conseguente scoraggiamento da parte dei clienti. Come ci si contrappone a questo fenomeno?  

La vecchia formula pubblicitaria è davvero tramontata? I clienti italiani credono ancora ai banner o investono di più in SEO, influencer digitali, social? E soprattutto portano maggiori guadagni sul digitale i contenuti o le strategie di digital marketing?

Una vera propria babele di linguaggi ,spesso mal compresi che uniti  al poco supporto tecnico e marketing, ed alle decine di proposte che promettono performance elevate nelle previsioni, ma che poi si traducono in scarsi guadagni -spesso giustificati dalle  concessionarie improvvisate- in complicazioni tecniche, portano i clienti a non credere nelle reali potenzialità del web. Da non sottovalutare infine  anche le difficoltà di incassare puntualmente e velocemente.

Continua a leggere su ANSA.IT

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here